MUSICA
◌ ◌ ◌ ◌ ◌   Formazione   ◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Irina Solinas è una musicista colta e intraprendente. La combinazione unica tra i punti di forza come professionista classica e idee all'avanguardia, l'ha portata ad essere celebrata tra i leader promotori del movimento musicale globale contemporaneo ad oggi più importante.
Dopo aver iniziato la propria carriera come primo violoncello per la rinomata Orchestra Giovanile Italiana, si è esibita in location prestigiose in tutto il mondo. Ha suonato sotto la guida di straordinari direttori d'orchestra, tra i quali Riccardo Muti, Sir Jeffrey Tate e Gabriele Ferro, arricchendo e approfondendo ulteriormente il suo percorso di crescita artistica e personale.

Una delle studenti predilette del Maestro Lucio Franco Amanti, si è diplomata presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.
Ha poi conseguito un dottorato cum laude in musica da camera, presso il Conservatorio “Girolamo Fescobaldi” di Ferrara.
Nel 2017 vince una borsa di studio per partecipare al Silkroad's Global Musician Workshop (USA) ed entra così ufficialmente nel meraviglioso mondo della musica oltre i confini.
◌ ◌ ◌ ◌ ◌   Esperienze   ◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Insieme all’Orchestra giovanile Luigi Cherubini, prenderà parte per due anni consecutivi al Festival di Musica della città di Ravenna sotto la guida del M° Riccardo Muti. Altri direttori importanti come Sir Jeffrey Tate e Gabriele Ferro hanno arricchito sia l’esperienza professionale che la crescita artistica di questa musicista.

Registra per Mediaset e partecipa a trasmissioni Rai in qualità di maestro d'orchestra.
Per Sky 3D incide come solista la colonna sonora del documentario San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D www.basilicheroma3d.it

Ha collaborato con Alex Britti, Gino Paoli, Nicky Nicolai e Stefano Di Battista, Stefano Bollani, Skin dei Skunk Anansie, Maurizio Solieri, Stefano Vergani.

Nel Jazz ha collaborato con artisti quali Crispin Campbell , Françoise Derissen, Helmut Lipsky, Jeremy Cohen, Lucio Franco Amanti, Paolo Tomelleri, Enrico Intra, Tullio de Piscopo.

Grazie all'esperienza con la Sai Symphony Orchestra ha inoltre arricchito le proprie abilità suonando con strepitosi interpreti della musica indiana quali Guru Karaikudi Mani, Sudha Raghunathan, Dr. Debashish Bhattacharyya, Shashank, Heinar Wiberny, Rajesh, Dr. Ganesh and Kumaresh, Cheikh Lehbiadh, Anjana Rajsgopalan, Pape Samory Seck, Sai Shravanam, Suresh Vaidyanathan, Amrit N.

In compagnia del suo violoncello, Irina si esibisce in palchi sempre diversi tra America, Europa e India ed è proprio in questa terra madre che prende forma la fortunata collaborazione con il M°Sandeep Das e i musicisti del progetto HUM Ensemble.
Nel 2018 nasce MAME – Mediterranean Ambassadors Music Experience - di cui Irina Solinas è fondatrice e direttore artistico.
MAME è una nuova piattaforma sonora nel centro del Mediterraneo, inteso come terra d'incontro tra Oriente ed Occidente, culla europea del movimento artisto-culturale contemporaneo ad oggi più importante, iniziato con Yo-Yo Ma e I musicisti sulla Via della Seta.
◌ ◌ ◌ ◌ ◌   Progetti   ◌ ◌ ◌ ◌ ◌
◌ ◌ ◌ ◌ ◌   Gallery   ◌ ◌ ◌ ◌ ◌
◌ ◌ ◌ ◌ ◌   Audio   ◌ ◌ ◌ ◌ ◌


Matteo Curallo
Caravaggio - L'anima e il sangue

◌ ◌ ◌ ◌ ◌   Video   ◌ ◌ ◌ ◌ ◌

Filomaestro - Inspiring Carpeting
◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Caravaggio L'anima e il sangue
◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Acqua
◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Raffaello il Principe delle Arti
◌ ◌ ◌ ◌ ◌
San Pietro e le Basiliche Papali
◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Donne Serie TV
◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Cello on Sunday - rubrica
◌ ◌ ◌ ◌ ◌
Ambassadors Experience
◌ ◌ ◌ ◌ ◌